“SAI COSA DICONO DELLA SPERANZA. CHE SI SPOSA BENE CON LA MISERIA ETERNA”.

Mai frase fu più azzeccata per definire il clima che si respira in questi giorni dopo aver visto la series finale di PLL.

C’è una sensazione di delusione, di amarezza, di miseria per l’appunto. Va di moda dire che Marlene ci ha trollato, molti che usano questo termine o non hanno capito nulla dello show o addirittura non sanno neanche il significato del termine “trollare” ma fa figo dirlo e quindi lo ripetiamo a ogni singolo post.
Se invece analizzassimo da cosa nasce questa delusione potremmo capire tante cose e individuare una unica causa : la speranza o meglio l’illusione.
Si, perchè PLL è lo show più social della televisione e per anni online sono apparsi un numero infinito di rumours, di dicerie, di cose inventate da gente che voleva far nascere delle discussioni. Questo ci può stare in periodi di hiatus, tipo quello dei nove mesi di pausa tra la 7A e la 7B, ma crea speranza e illusione quando ci sono certi siti o certe pagine che prendono questi rumours e li trasformano in spoilers ufficiali, dichiarazioni dette addirittura da Marlene.
Secondo queste voci infatti nel series finale avremmo dovuto scoprire segreti sulla notte in cui Alison è scomparsa, la vera storia di Bethany Young, i segreti di Melissa e cosa ancora più allucinante scoprire che A.D è sempre stata a capo del gioco, ancor prima di Mona.
Ho provato a mettervi in guardia da certi siti che postano,dopo una serie infinita di pagine di pubblicità o di cose già dette e ridette, scoop falsi  solo per avere like ma le balle continuavano a essere condivise.
Se ponevate queste domande a Marlene King mesi fa vi avrebbe risposto : “Non c’è più niente da dire sulla notte in cui Alison è scomparsa”, “Bethany Young è una storia di 5 anni fa”,  “Melissa ha seppellito Bethany Young per proteggere Spencer” e “A.D nasce dopo la morte di Charlotte, non ha nessun riferimento con le stagioni passate”.
Stessa cosa è accaduta con Jason nel finale : Marlene ha detto chiaramente che non ci sarebbe stato e per i fans era chiaro che fosse un troll e che fosse A.D.
Ovviamente queste risposte sono state prese come “troll” e ci si aspettava l’opposto quando invece se si affronta bene dal punto di vista di Marlene quello che è PLL, si possono distinguere importanti capitoli con episodi che li chiudono.

La 2×25 chiude la trama di Mona come -A aperta nella 1×01. Non c’è altro da dire e non è importante chiedersi come avesse fatto a fare tutto quello che ha fatto. Lo ha fatto.
Mona viene internata e Charlotte comincia a rubarle il gioco già a fine 2×25.
La 4×24 rivela la storia di Alison e dei due anni in cui è stata creduta scomparsa. Non è importante dire dove realmente è stata, cosa ha fatto. La storia di Alison si chiude lì.
La 5×05 ci rivela che il cadavere appartiene a Bethany Young e nella 5×11 Melissa rivela il suo grande segreto.
La 6×10 ci racconta chi era Charles DiLaurentis poi divenuto Charlotte e chiude totalmente le trame dei primi 130 episodi. Non importa se i flashback non tornano, non importa se le cose non sembrano essere totalmente sensate, il capitolo è chiuso. Mona ha anche ammesso di aver ucciso lei Bethany.
La 7×20 chiude con la rivelazione di Alex Drake quel mistero iniziato nella 6×11 durato solo 30 episodi. Alex ha preso le redini del gioco di Charlotte una volta che lei è morta.

L’errore dei fans di sicuro è stato quello di credere a certe fonti che per ottenere più like sparavano titoloni, spacciando dei rumours che non avevano nessun fondamento come delle notizie bomba e credere che quelle di Marlene fossero delle mezze rivelazioni, per lei erano rivelazioni complete.
E’ chiaro che neanche per me lo sono, ma cosa vi potete aspettare da una che non si ricorda quando è morta Charlotte ?
Ovviamente gli errori sono stati fatti anche dagli attori e dalla produzione che ha pubblicizzato l’episodio come “perfetto”, “l’episodio che risponde a tutte le vostre domande”.
Non tutti sanno che gli attori non hanno mai visto il montato prima della messa in onda e quindi parlano secondo copione o per creare aspettativa. Sinceramente certe dichiarazioni su A.D che è a capo di tutto, potevano essere evitate, specie se non sai come è stato montato il prodotto finale.
Soprattutto visto che “l’episodio che risponde a tutte le vostre domande” può essere letto in modo diverso  : per alcuni le domande possono essere “Chi è A.D?”, “perchè è A.D?”, “chi ha ucciso Charlotte ?” “chi è il padre del bambino ? “, per altri possono essere “Chi è la ragazza bionda che Spencer vede a casa di Alison” o “perchè Jason getta le garze insanguinate?” o “perchè Wren colora il disegno della red coat mora?” ecc ecc.
Si deve sempre partire dal presupposto che PLL è uno show che doveva durare 10 episodi e alla fine è andato avanti per 161. Che tante decisioni sono state prese e tante sono state scartate da altri, tante cose erano state scritte perchè doveva arrivare qualcuno che poi non è arrivato, tante cose le avete viste ma poi si è deciso che non portavano a nulla di importante.
Purtroppo però alcune volte i fans che si fanno queste domande sono gli stessi che chiedono “Chi ha ucciso Maya?”, “Chi ha ucciso Bethany Young ?” “Com’è morta la mamma di Toby ?” o altre domande, le quali risposte sono chiare e limpide e sono state date stagioni fa.
Quindi la sensazione mia è quella che comunque vada, bisogna dire che è stato tutto un troll.

Ovviamente questo non significa che il finale è perfetto anzi vi dirò a me non ha lasciato proprio nulla. Non ho sentito quel clima di series finale, credo di aver pianto più durante un’intervista dello speciale che durante la scena dell’addio delle Liars. Fredda, arida, veloce.
Come tutti sapete, rispetto a voi, ne sapevo di più, infatti a ottobre avevo messo insieme i pezzi del girato e non ero soddisfatto perché troppo spazio di un series finale era destinato alle coppie. Tra l’altro del finale ne sono stati realizzati vari montaggi, il primo molto amoroso, non ha convinto del tutto Marlene e se fosse andato in onda, io avrei dormito la notte del 28.
Il secondo molto più ricco d’azione non ha avuto l’OK di Freeform mentre il terzo è il definitivo che avete visto e che rappresenta un compromesso tra le due parti.
Quindi già a ottobre mi lamentavo in solitaria di tutto questo tempo dato alle coppie e di come il personaggio di Alison DiLaurentis, centrale per anni, fosse stato ridotto a una casalinga madre di una fiction Rai. Quando l’ho visto sullo schermo è stato pure peggio. Per quanto mi riguarda le coppie dovevano essere riformate entro la 7×10 e poi ci sarebbe dovuto essere solo A.D. 1 ora destinata alle coppie in un series finale è INAMMISSIBILE.
Specie visto i drammi inutili delle varie coppie che con una chiaccherata potevano essere risolti invece di portarseli dietro per una santa ora.
Ma si sa il fanservice ha la priorità su tutto e se si vuole restare in vita, bisogna fare di tutto, pure trasformare una bulla in madre di famiglia dolce e affettuosa.

E ora parliamo di A.D. A novembre quando Twincer non esisteva nella vostra immaginazione, esisteva nella mia anche se ero molto indeciso tra lei e Melissa, perchè come avete visto in base a come montavi il finale, una rivelazione poteva coprire l’altra.
Solo verso gennaio/febbraio ho iniziato a credere più a Twincer che a Melissa ma non ne avevo la certezza.
Sinceramente Twincer è l’unica cosa che salvo di tutta la puntata insieme a Mona in quanto sia Troian che Janel sono state davvero formidabili.
Molti di voi erano fissati su Wren e Melissa ma quando chiedevo le motivazioni non ne avevano… avevano solo tanti indizi, tutti reali e giusti ma nessuna motivazione reale.
Più volte ho provato a farvi notare che era inutile andare ad analizzare un’occhiata strana di Melissa della prima stagione. Si, è sempre stata shady tanto che non l’ha capita nemmeno Torrey, ma il suo segreto era stato già rivelato.
In America erano andati oltre sognando le Charlissa e immaginando che Charlotte e Melissa fossero amanti da tempo e che una volta uccisa Charlotte, Melissa impazzisse e volesse un figlio per non rimanere sola. Si, ci poteva stare ma avrebbe voluto dire avere il secondo personaggio che dopo una serie di uomini, passa dall’altra sponda e poi avere Vanessa e Torrey fisse per un pò di giorni e sappiamo che questo non era possibile.
Su una cosa però non si può dare contro a Marlene in nessun modo : ha dichiarato di aver seminato gli indizi durante la 7A e che quelli erano gli unici importanti per capire chi fosse A.D e in realtà è stato così.
Come vi ho già parlato nel blog infatti le scene degli episodi 7×01-7×08-7×10-7×15-7×18 sono gli indizi che portano ad Alex Drake. Non vedo come questa 7A avesse potuto portare a una Melissa A.D, quando Torrey non appariva da una stagione.

In conclusione dico che per me il finale è stato piuttosto indifferente ma non sono deluso per la mancanza di risposte perchè neanche me le aspettavo, sono deluso dal fatto che i fans abbiano alla fine scritto questo show, perchè è palese che il ruolo di A.D fosse destinato ad Alison DiLaurentis dalla 1×01 e che solo lei avrebbe potuto collegare 7 anni di PLL. Poco importa se si copiano i libri, ciò che è stato scritto è stato scritto perchè ha senso.
Si perchè lo show non ha senso, visto che Mona riesce a mandar via Alison, la notte della sua scomparsa e quindi smette di essere -A.
Poi decide di riprendere il gioco per riprendersi Hanna, quando è lei con i suoi messaggi a riunire le Liars e a farsi togliere Hanna. Bastava dire che Alison era a capo di Mona e l’ha costretta a riprendere il gioco dopo averla scoperta e tutto avrebbe filato.
Alison avrebbe giocato con Charlotte durante la 3a-4a-5a e una volta uccisa Charlotte, si sarebbe messa in prima linea a finire il gioco come Uber Alison. E ogni santa cosa sarebbe tornata, persino la bionda che Spencer vede a casa di Alison o Alison che sembra non ricordare certe cose o ancora gli indizi chiari sulle pareti di camera di Alison, come definiti da Sasha o tutte le altre mille cose che non vi tornano.
Perchè se ci fate caso la rivelazione di Alex rende nulla quella di Charlotte che è diventata -A perchè le amiche stavano meglio senza sua sorella. Lei sapeva già che non era sua sorella ma sua cugina ed era pronta a farsi saltare in aria al Radley perchè non aveva più nessuno… ed Alex ?
Rimarrò sempre dell’idea che le Liars non fossero davvero addormentate e che stufe del comportamento di Alison, abbiano tentato di spaventare Alison colpendola quella notte, ma in realtà hanno colpito Bethany, che poi fu sepolta da Melissa.
Alison piano piano lo ha scoperto ed è diventata A ma ha usato Mona e Charlotte prima di mostrarsi. Se no perchè Alison sembra non fidarsi quando appare e dice ad Hanna “Voi 4 messe insieme sapete più di quella notte”?
Ma Alison appartiene al team di “shipper più appassionati”, che minacciano di uccidere famiglie, bruciare case se non hanno la loro coppietta felice, fidanzata e con figli  e quindi stravolgiamole completamente il personaggio, rendiamola l’unica in grado di redimersi da sola e non impazzire nella sua famiglia. Questo è stato l’errore e quindi quando si parte con un’idea e la si stravolge nel tragitto per dare ascolto ad altri, nulla può mai finire bene.

Xcfe8ZNZ3TQVMMtbmnwOY6fkVLRnZASD7dOc_7ae3uA (1)

MARLENE KING : GLI ALTRI CANDIDATI PER ESSERE A.D E TANTE ALTRE RISPOSTE

 In questi giorni siamo bombardati di interviste sia a Marlene che ad un attore particolare di PLL.
Tradurle tutte non ha molto senso visto che comunque non fanno altro che ripetere gli stessi concetti con diverse parole o spesso anche con le stesse.
Anche Mia Nonna è nel Blog quindi vi riassume i punti più importanti di queste interviste a Marlene. 

C’è stato un momento in cui si è pensato sia a Wren che a Melissa come A.D o addirittura a un duo Wren-Melissa, visto che erano tra i sospettati preferiti dei fans ma il fatto che sia Julian che Torrey non fossero series regular di PLL ma lo fossero di altri show, ha frenato la produzione.
Il rischio era già stato corso con Vanessa Ray, che la sera prima di sposarsi ha dovuto girare le scene di Charlotte ed era andata bene.

Questa volta non si poteva rischiare. Fino a un certo momento nè Torrey, nè Julian sembravano disponibili e quindi era meglio fare tutto in casa e poi era come realizzare uno dei sogni dei fans, una delle Liars nel ruolo di A.D 

La prima scena della finale è pura immaginazione di Mona. Nella scena seguente è Wren a farle visita, come dice lei stessa nella puntata. 

Alex arriva a Rosewood dopo la morte di Charlotte e anche se non la vediamo prima della 7×01, Alex nella 6B è A.D. A.D non ha nessun ruolo nè nel gioco di Mona delle prime stagioni, nè in quello di Charlotte compreso la Dollhouse.  

– Alex ha sparato a Spencer nella 7×10 alla scuola dei ciechi, voleva che morisse per prendere il suo posto. Una volta che è stata solo ferita, ha dovuto ricreare su se stessa la stessa ferita. 

– Alex è colei che rapisce Jenna, ma Jenna non conosceva la sua identità essendo cieca. 

– Alex rapisce Ezra perchè Ezra tenta di ringraziarla del bel consiglio ma lei sembra non capire e quindi per paura che Ezra capisse che lei non è Spencer, Alex lo rapisce. 

– Wren è il padre delle gemelle e ne era a conoscenza. Julian infatti avrebbe dovuto esserci per due giorni ma alla fine è stato disponibile solo per un giorno.
Durante il secondo giorno, avrebbero dovuto girare la scena in cui Alex uccide Wren la mattina del matrimonio, perchè Wren la continua a vedere come Alex e non come Spencer. Wren in punto di morte dice “ho anche creato delle vite per te”.  Wren non ha mai detto niente a Spencer o a Melissa perchè era realmente innamorato di Alex. 

– Quando hanno girato la scena del “sogno” di Hanna, Ashley non sapeva che Troian stesse recitando la parte di Alex. Solo durante la lettura dei copioni del 7×18, durante la scena in cui Alex va da Toby, il cast ha iniziato a capire che quella poteva non essere Spencer. 

– Ci sarebbe piaciuto avere sia Jason che Mike ma nè Drew, nè Cody erano disponibili. Abbiamo avuto Torrey anche se solo per un giorno.  Melissa ha seppellito Bethany Young per proteggere Spencer, anche se ha fatto parte dell’NAT club ed era sul treno di Halloween ma a spingere Aria è stato Wilden. Melissa comunque ha rappresentato l’ultimo red herring di questo show, prima della grande rivelazione. 

– E’ sembrato quasi naturale passare da Alison come protagonista di PLL a Spencer, visto il legame tra le due famiglie. Nei libri è Alison ad avere una gemella e quindi per omaggiare i libri, si è voluto chiudere con la gemella di Spencer e dare due figlie gemelle ad Alison e Emily.  Alison è stata intenzionalmente tenuta in disparte, perchè doveva essere Spencer  la protagonista di questa rivelazione. 

– L’attrice che interpreta la nipote di Maya è stata segnalata da sua nipote, grande fan dello show che 3 anni fa ha dichiarato “è identica a Maya”. 

– Nel finale è sembrato giusto che Mona avesse il suo endgame, fosse felice a modo suo, si è ripresa il gioco e l’ha vinto. Mona ci riesce perchè realmente non fa arrestare nè Mary, nè Alex ma chiama il suo fidanzato (finto poliziotto) , le rapisce e le porta in Francia, dove crea la sua personale Dollhouse.  L’attore che interpreta il poliziotto e il fidanzato di Mona è lo stesso.
Quindi Charlotte ha rubato il gioco a Mona,  Alex Drake lo ha rubato a Charlotte e alla fine Mona se lo riprende, rubandolo a Alex. 

– La scena più complessa da scrivere è stata quella dell’addio tra le ragazze, è come se stesse scrivendo il suo addio allo show. 

-Anche se Toby e Spencer non si fidanzano, sposano è assicurato il loro endgame. L’idea era quella di un doppio-triplo-quadruplo matrimonio ma è sembrato decisamente troppo. 

– Eddie Lamb ha lasciato Rosewood. Era una cara persona, ha fatto dei favori, non ha voluto finire nei casini e così ha lasciato la città. 

– Sara Harvey così come Noel e Jenna cercavano tutti la stessa cosa : i soldi, erano convinti che Charlotte nascondesse un tesoro al Radley e che fossero i soldi della Carissimi, invece si trattava del file che trovano Spencer e Toby, grazie al quale scopriamo di Mary Drake. Tutti i soldi della Carissimi erano andati a Alex.

– E’ stata Bethany Young a uccidere la mamma di Toby. C’è stato un errore nei flashback ma è stato spiegato nella 6×10. 

– Le gemelle che appaiono ad Ashley Marin durante la notte di Halloween sono volutamente le stesse gemelle del flashback della storia narrata da Alison ma non hanno nessuna rilevanza se non quella che sono adatte al clima di Halloween.

I. Marlene King

PRIMA INTERVISTA AD A.D

All’indomani della series finale, l’attore che interpreta A.D finalmente parla, spiegando più del suo personaggio e della rivelazione.

Prima di tutto: come hai scoperto che avresti interpretato Uber A?
Mi è stato detto per la prima volta all’inizio della quinta stagione. Marlene [King] mi ha preso da parte e mi ha detto “Ho un’idea ma non so se il network me lo lascerà fare…”. Poi si è seduta e mi ha spiegato tutto. “Non puoi dirlo a nessuno perché potrebbe anche non accadere”, mi ha detto. Così ho fatto finto di non saperlo per più di un anno e poi alla fine della sesta stagione mi ha detto “Lo faremo”. Era come il colpo di pistola che dà il via alla gara.

Com’è stata la conversazione con Marlene quando ti ha parlato per la prima volta del suo piano?
La conversazione è avvenuta mentre stavo girando una scena. Tra una ripresa e l’altra mi sono avvicinata a lei per saperne di più. Volevo che mi dicesse tutto. Mi ci sono volute due ore per capire l’intera storia. C’era molto da dire. Non sapevo nemmeno nulla di Mary Drake – non l’avevamo  introdotta come personaggio al tempo. Quindi non sapevo nemmeno che Spencer fosse stata adottata. Ha dovuto dirmi tutto.

Quindi, a quel punto, sembrava che avesse tutto il piano completamente formato nella sua testa?
Si. Originariamente lo show sarebbe dovuto durare cinque stagione e chiudersi con la rivelazione di Charlotte nei panni di A. Ma, intorno alla quarta stagione, il network l’ha contattata, dicendole di voler proseguire fino alla settima. In quel momento lei ha iniziato a creare questo nuovo mondo, con un ultimo cattivo. Nel momento in cui me ne ha parlato, lei doveva già averci pensato per almeno un anno e aver già immaginato tutto. Nei due anni successivi, lo abbiamo costruito insieme.

Marlene ha seminato indizi per supportare questa storia?
No, credo che molte cose siano state casuali. L’intero arco narrativo di Spencer ricoverata al Radley, il suo sentirsi a casa lì, l’avere una connessione con il posto come se avesse una storia legata a quel luogo. Forse tutto questo è stato casuale o forse ha aiutato Marlene ad arrivare a questa storia, ma tutta questa parte del percorso di Spencer, combacia perfettamente con la rivelazione della sua nascita avvenuta al Radley e con il suo essere parte della storia di quel posto.

Come hai tenuto segreta così a lungo l’identità di Uber A?
È stato davvero difficile. Per molto tempo le persone mi hanno chiesto “Chi è A.D.?” e io rispondevo “Sono io”. E tutti ridevano. È grandioso quando hai un segreto che così pochi conoscono – in quel momento solo io, Marlene e qualche altra persona. Significa che puoi nasconderlo sotto gli occhi di tutti.

E per quanto riguarda le riprese dell’ultimo episodio c’era un grado di sicurezza più elevato sul set?
In realtà non ce n’è stato bisogno perché abbiamo girato quasi tutto in un set nascosto. Durante i tour degli studi è possibile che i visitatori ci abbiano visto girare ma ero vestita da Spencer e loro non erano abbastanza vicini per sentire quello che dicevo, quindi non hanno potuto capire nulla.

Hai diretto il tuo primo episodio in questa stagione ed è capitato che proprio lì ci fosse uno dei più grandi indizi sull’identità di Uber A, la scena in cui Ezra si imbatte in “Spencer” in aeroporto. I fan più attenti hanno capito che non c’era modo che Spencer fosse arrivata così in fretta dal Lost Wood Resort, dove si trovava nella scena precedente, all’aeroporto. Senti di doverti togliere il cappello davanti a questi fan?
Assolutamente. È stata la prima scena in cui Alex si è trovata a dover interpretare Spencer perché qualcuno l’aveva scambiata per lei. Nelle altre scene era preparata a farlo. Camminava fingendo di essere Spencer e tutti si aspettavano che lo fosse. Ma quando Ezra [Ian Harding] l’ha vista insieme a Wren [Julian Morris], quello non era parte del suo piano. Sapevamo che la scena sarebbe stata un grosso indizio per alcuni fan. Eravamo d’accordo che le persone che lo avrebbero capito, lo avrebbero capito. Ho detto a Marlene: “Non possiamo mantenere questo segreto davvero fino alla fine ma non è detto che il pubblico non possa divertirsi”. Per alcune persone la rivelazione della gemella di Spencer, sarà uno shock e sarà grandioso. Per altre persone, invece, sarà divertente sentirsi parte dell gioco. Non si divertiranno per via del mistero ma perché si sentiranno parte di esso.

Nelle varie scene nel corso della stagione in cui hai interpretato segretamente Alex, come hai fatto a non rivelare troppo?
Visto che stavamo costruendo la sua abilità nell’impersonare Spencer, siamo dovuti rimanere sulla sottile linea tra il mantenere il segreto e il farlo sapere agli spettatori.  Una delle prime scene in cui vediamo Alex è quando chiede a Toby [Keegan Allen] un bacio d’addio. Eravamo tutti preoccupati di quello che doveva indossare per sembrare Spencer, quanto sarebbe stata brava ad imitarla, quanto scomodo potesse essere, quanto potesse rischiare di farsi scoprire. Ma i fan l’hanno interpretata come Spencer nervosa per l’addio a Toby. È stato meraviglioso! Riempiono tutti gli spazi vuoti.

Gli attori con cui giravi le scene in cui interpretavi Alex, ne erano a conoscenza?
A dire il vero, una delle persone che lo ha saputo per prima è stato Keegan Allen, che era sul set il giorno in cui Marlene me ne ha parlato. Quindi io e lui eravamo i custodi del segreto. Credo che le ragazze non lo sapessero fino a che non abbiamo iniziato a girare il finale. Ci sono diverse scene che ho girato con loro senza che sapessero che stavo interpretando un altro personaggio. Credo che semplicemente pensassero “Ok, per Troian non è giornata”. Ma nel momento in cui il finale è stato girato, tutti ne hanno fatto parte.

Come hanno reagito quando l’hanno scoperto?
C’è una scena all’inizio della stagione durante la quale Hanna [Ashley Benson] “sogna” Spencer mentre si trova nella cella in cui l’ha messa A.D.. Quando abbiamo detto al cast di Alex, Ashley mi ha detto: “Aspetta, eri un’altra persona in quella scena e non me l’hai nemmeno detto?”. Le ho risposto che “Non avevo il permesso di dirtelo” e lei ha scherzato sul sentirsi tradita da me [ride].

Com’è stato quando tutti hanno ricevuto il copione del finale?
Abbiamo avuto una lunga table read nella stessa stanza in cui abbiamo fatto la table read del pilot. Ci siamo sedute agli stessi tavoli, negli stessi posti, ed ogni singolo sceneggiatore, ogni produttore e tutti gli attori i cui personaggi avrebbero fatto ritorno dopo molto tempo, erano lì. Ci siamo seduti tutti a leggere lo script come se fossimo in radio. È stato divertente leggere tutte quelle scene tra Alex e Spencer in cui Alex spiegava alla sua gemella cosa stesse succedendo. Era un totale shock interpretare questi due personaggi in una stanza, di fronte a tutti, per vedere come sarebbe andata.

Hai fatto tu l’accento inglese?
Oh si. Non sono mai stata così nervosa – il mio cuore batteva all’impazzata tutto il tempo. Cambiare tra i due accenti e le due personalità…non sono mai stata così stanca. Quando abbiamo finito, mi sono girata verso qualcuno chiedendo “cos’è appena successo?”.

Come descriveresti la differenza tra l’interpretare Spencer e l’interpretare Alex?
Spencer capisce le cose, è da qui che deriva la sua fiducia. Alex ha un tipo di fiducia molto diverso. È una persona molto sicura dal punto di vista sessuale [ride]. La penso così: Spencer si avvicina alle cose con la testa e il cuore, mentre Alex si avvicina alle cose con la testa e il petto. Questo non significa che non abbia cuore e sentimenti ma è veramente brava a mettere una spessa armatura sul cuore.

Com’è stato interpretare una gemella segreta inglese che impersona una gemella americana?
Prima di tutto ho dovuto costruire questo personaggio, le sue idiosincrasie e i suoi movimenti con Marlene. Ho dovuto lavorare con un professionista della dizione per dare ritmo al personaggio. Una volta che riesci a fissarlo, diventa un gioco per capire come trasferire la sua personalità in Spencer. Anche se hai osservato qualcuno per molto tempo, la tua capacità di imitarlo è fondata molto sulla tua percezione e sul tuo giudizio. Non è necessariamente solo che Alex sia un’imitatrice incredibile. Si tratta anche di ciò che Alex pensa di Spencer.

Questo è uno degli unici show in TV dove finire con il rivelare una gemella malvagia dispersa da tempo, ha perfettamente senso. Hai accettato e abbracciato la follia assoluta della serie fin dall’inizio?
No, all’inizio ho combattuto contro questa cosa. Ho sbattuto la testa contro la macchina di Pretty Little Liars per molto tempo. Poi ho avuto una conversazione con Norman Buckley, un regista che probabilmente ha diretto più episodi di chiunque altro. Lui mi ha detto: “Le circostanze possono essere fantastiche, ma le emozioni sono reali”. Penso molto a storie di fantasia o di genere fantasy. Se i tuoi personaggi vivono in un mondo con draghi e poteri magici, o in un mondo in cui possiamo facilmente viaggiare nello spazio e nel tempo, allora il tuo compito è interpretarli in modo realistico. In un primo momento è stato difficile per me perché ho visto il nostro show più simile a Gossip Girl in un certo senso. Ho pensato ai personaggi come ad un gruppo di persone che interagiscono tra loro nel mondo reale. Ma poi cominci a vedere che A è ovunque e vede tutto e non è fisicamente possibile per una sola persona fare tutto questo. Quindi …diciamo solo che questa persona ha una grossa somma di denaro e la migliore attrezzatura di sorveglianza del mondo! Una volta accettate queste condizioni, si può convivere con l’universo di PLL.

Come diavolo ha fatto Uber A a pagare per tutta la sorveglianza, le attrezzature e le tangenti, per non parlare delle case delle bambole sotterranee? 
Beh, Wren è incredibilmente ricco e Charlotte ha lasciato tutto ad Alex. Facile! [Ride]. Fin dall’inizio dello show, abbiamo avuto i più ricchi cattivi che si sono passati le proprie ricchezze l’un l’altro.

La rivelazione di una gemella malvagia ha molto più senso dell’identità di Gossip Girl.
Sì, potreste alzare gli occhi al cielo dicendo “Oh Dio, stanno introducendo una gemella cattiva?” ma è così raro raccontare una storia che sia seria in un momento e completamente fuori di testa quello successivo. E lo stiamo facendo in un universo dove non solo la cosa è accettata, ma è prevista. Come attrice, il mio compito è fornire una performance che sia il più possibile realistica e credibile. Ma nel mondo di questo show, se mi viene data l’opportunità di interpretare una gemella britannica cattiva, allora lo faccio e in modo esplosivo. Quando mi ricapita?

Com’è ora che tutto il mondo sa chi è Uber A?
Sono solo nervosa per come diavolo questo personaggio chiuderà tutto. È audace! Anche scoprendo che Spencer ha una gemella, non si può indovinare tutta la backstory e la follia che l’hanno portata a Rosewood. Penso, quindi, che ci saranno ancora delle sorprese. Sento anche che non avete vissuto sette stagioni di questo tortuoso e ingannevole show, per poi vedermi apparire  come una persona diversa con un accento diverso e dire “No, no. Non voglio. ” Abbiamo fatto grandi cambiamenti inaspettati e il pubblico ci ha seguito ogni volta, quindi ho molta fiducia nel fatto che il pubblico si godrà questo finale. Ed è quello che spero per loro. Se sono le ultime due ore che le persone passeranno a Rosewood, allora spero che possano piacere loro immensamente.

Per la traduzione si ringrazia Greta Hamad.

ADalexdrake

MARLENE KING : HO MENTITO A TUTTO IL CAST PER PRESERVARE L’IDENTITA’ DI “A”

“Ho dovuto mentire a tutto il cast riguardo a chi fosse A, se avessero azzeccato, avrei mentito portandoli completamente fuori strada.”

Così si apre la prima intervista a Marlene King, rilasciata una settimana prima della grande rivelazione a New York Times. Vediamo insieme le altre dichiarazioni. 

“Lo sto dicendo a volte alta e mi sembra così strano. Ho cominciato ad agitarmi uno o due mesi fa quando la teoria della gemella di Spencer sembrava essere la teoria più popolare tra i fans ma di lì a poco divenne solo una delle teorie tra tante.
Avevo sperato che avessimo lasciato così tanti indizi così che la gente potesse dire “Avevo azzeccato”, “C’ero quasi”.
Nei libri di Sara, Alison è una gemella ed è una parte molto importante dei libri e quindi abbiamo sempre voluto almeno una gemella nel nostro show. Ha funzionato con Mary Drake e Jessica DiLaurentis e ora con Alex Drake e Spencer Hastings. Abbiamo iniziato a giocare con la teoria della gemella molto tempo fa. Non sapevamo chi sarebbero state fino alla terza stagione. E’ nel DNA della famiglia. Lo so che di solito si salta una generazione ma loro sono stati più fortunati del solito.”

“Quando Hanna sogna durante il suo rapimento e Spencer va in suo aiuto e le chiede di Charlotte, quella era Alex Drake. Alex Drake era la persona che la sprona. Alex Drake era già A. Stava cercando di sapere se Hanna sapesse chi avesse ucciso Charlotte. E poi c’era quella volta nel soggiorno degli Hastings, con il maglione a rombi, intenta a guardare l’album di famiglia. E all’aeroporto. Era Alex Drake all’aeroporto con Wren, quando Ezra li ha sorpresi. Quando ha dato il bacio d’addio a Toby dopo la morte di Yvonne e lui stava lasciando la città. Quella era Alex Drake. E quando Toby torna e ha la barba e fanno sesso ? Quella era Alex Drake. E anche il sesso nel finale. “

“Troian sapeva da tempo che avrebbe dovuto intepretare sia Spencer che Alex e quindi ha iniziato a lavorare da un anno con un insegnante di lingua perché voleva imparare un accento particolare da dare ad Alex. E poi ci furono altre scelte che prese da attrice, quando doveva interpretare Alex, un pò meno più sottili tipo non smettere di toccarsi i capelli. Quindi quando si è trattato di girare la scena di sesso, era più dominatrice, meno tenera e più aggressiva”. 

“Se avessi saputo ai tempi delle stagioni 4 e 5 che la stagione 7 sarebbe stata l’ultima, sarebbe stato bello vedere più volte Alex Drake nel nostro mondo . Se allineate le linee temporali, Alex era a conoscenza di Pretty Little Liars, ma Charlotte non le avrebbe mai permesso di andare a Rosewood nella quinta stagione. Era troppo pericoloso. Credo che per noi per non impazzire fosse giusto occuparci di una A alla volta. Sapevamo che quando una A finiva, avremmo dovuto iniziare a pensare a quella successiva. Per me si tratta di mitologia molto chiara dire che questa A ha rubato il gioco. La nostra Big A, Charlotte, ha rubato il gioco a Mona e A.D è nata e ha ripreso a giocare per punire le Liars per la morte di Charlotte. E’ importante dire che sono giochi separati e per motivi diversi. “

“I DiLaurentis hanno fatto un casino con questi figli, inclusa Alison che è diventata la persona più cattiva che tu potessi mai immaginare. Ma lei si è redenta, ma la famiglia è completamente disfunzionale e quindi è facile pensare ai motivi che spingono queste ragazze a voler giocare. Sono cattive ma hanno delle anime. Hanno sofferto e Mona alla fine ha vinto il gioco. Ha vinto anche contro Alex Drake e ciò che è divertente. “

“Charlotte è A ed è una trans ma è un caso. Se avessi avuto più stagioni, mi sarebbe piaciuto mandare un messaggio positivo sui modelli gay, sul fatto di accettare gay e trans. La sento come una responsabilità. Devo promuovere la generosità”. 

“Potremmo dire che A ha risorse illimitate e se trovassimo un budget per un film sarebbe divertente vedere cos’altro farebbe A :  yatch, elicotteri e altro. Credo sia un cerchio che si chiude in maniera perfetta la scena finale con Addison. La mitologia della città continuerà. Anche se le Liars sono libere, la mitologia di Rosewood continua. La città andrà avanti” 

20-marlene-king-chatroom

Commento ignorAnte Pretty Little Baldracs 7×19 – “Farewell, my trashovely”

FBeFJKY

è con estrema felicità mista ed estrema tristezza che inizio il mio penultimo Commento ignorAnte di sempre. Fisso lo schermo e non so cosa scrivere e non perchè sia stato un brutto episodio, anzi, ma perchè sono consapevole del fatto che una volta finito di scrivere di questo ne rimarrà solo uno e poi…poi dovrò trovare qualcosa di degno che sostituisca questa serie che oltre al trash mi ha portato tante cose belle. Amore, famiglia, amici.

Torniamo a noi che la situazione si sta facendo imbarazzante ed iniziamo insieme la nostra scalata verso

GifMeme01173831052017

Ci eravamo lasciati con la nana che tentava di non farsi sgamare il cadavere di Rollino nel bagagliaio e, magia delle magie, ci è riuscita. Salvata in calcio d’angolo dall’intervento del poliziotto più folle di BoscoDiRose che non sa la differenza tra poliziotti e pompieri.

Bene.

Continuando il suo viaggio verso casa di Spensierata, improvvisa una fantastica conversazione col morto dalla quale viene fuori che SI: per farsi perdonare si andrà a costituire mostrando il cadavere come prova.

tumblr_nfgoagp0oz1s7ub96o1_400

posto che continuo a pensare che sia stata un’infame, credo che farsi perdonare sia ben altro che addossarsi la colpa di qualcosa che non è stato fatto solo da lei, farsi perdonare vuol dire accettare che la fiducia non torna in due ore ma vuol dire anche essere consapevoli dei propri errori e rispondere solo di quelli. Essere il capro espiatorio non va mai bene.

Le ragazze pensano che Mouna sia A.D. e indovinate cosa succede?MONA NON é A.D. e come al solito si sono prese nel didietro

tumblr_nvaxm5XMvg1tlsda4o1_500

Alla fine ciò che viene fuori da pedinamenti e supposizioni varie è che perfino Calebbio si è reso conto che Mona è solo incazzata perchè continuano a rubargli il gioco da sotto al naso.

Mentre Spensierata e Calebbio esplorano le profondità di BoscoDiRose giurandosi di non dimenticare il passato e confessandosi matrimoni avvenuti in gran segreto, Enah si avvicina pericolosamente al campanile della muerte e vede dei petali cadere dal cielo..

IMG_20170621_225356IMG_20170621_225604IMG_20170621_225800

e che fai non vai a vedere, da sola, nel buio?

tumblr_o44tiugjwH1tul3cpo1_540

insomma sulla cima del campanile scopriamo che la famosa “redazione” di Mavia De Filippi è composta da Mouna che fa m’ama non m’ama con dei fiori. Ora, alla vista di Mona la mia domanda è stata essenzialmente una?come cazzo ha fatto questa che due secondi prima era vestita da strafiga, coi capelli sciolti e tutto il resto a:

  • scappare in un cunicolo stretto e buio alla velocità della luce;
  • cambiare vestiti e trucco;
  • farsi le treccine;
  • mettersi gli occhiali;
  • trovare un mazzo di fiori esattamente identico a quello che aveva preso a Carlotta.

Manco Flash ce l’avrebbe fatta, siamo onesti. Insomma Mouna scambia, nel suo vortice di pazzia, Enah per Charlotte e inizia a raccontare di come l’ha uccisa o meglio di come ha inizialmente tentato di dissuaderla dal fare del male a coloro che lei chiama “amiche”. Mi è venuto su uno sconforto che voi non avete idea. A me non interessa che abbiano ucciso Rollino, non mi interessa quanto siano state stronze almeno una volta l’una con l’altra mi interessa il fatto che da quando sono tornate a BoscoDiRose hanno finto di essere persone diverse per poi ridurre Mona in quelle condizioni pietose. Aria va perdonata nonostante la quantità di infamità fatte a questo e quello ma Mona ancora non viene perdonata per essere stata la prima A. Perfino Carlotta è stata trattata meglio di lei. Come facciano a guardarsi ancora allo specchio non lo so. Hanna soprattutto, che l’ha messa di nuovo a stretto contatto con la sua dipendenza sapendo perfettamente che Mona avrebbe fatto di tutto per essere accettata.

GifMeme15540519042017

E con questo voglio chiudere se no inizio a tirare giù tutto il calendario.

Maria drago MADRE DELL’ANNO. E no, non perchè si sia presa la colpa dell’omocidio per salvare la figlia e nemmeno perchè abbia donato a lei e Alison il motel degli gnomi della Loaker ma perchè ha dimostrato un pentimento e un amore che nessuna madre, nemmeno Pamela, ha mai dimostrato. Nessuna madre si è mai interessata tanto alla vita delle bugliardelle se non quando erano rinchiuse nella casa delle bambole. Maria, io sono fiera di te, e per quanto mi riguarda quella rimbambita di Spensierata avrebbe dovuto darti uno di quegli abbracci che quando sono finiti ti lasciano il cuore caldo per altri mille giorni. Santo Cielo.

Ezra uomo partita:”Ho una laurea in Letteratura Americana, non c’è nulla che non possa gestire”. Bravo, grazie per essere tornato uomo.

Il gioco, comunque, tra una rivelazione di omicidio e una madre che salva baracca e burattini dalla prigione, è concluso. Le luci si spengono e con loro il mio cervello. Cosa ho guardato?perchè ancora non ho idea di chi sia A.D.? perchè A.D. viaggia verso la luce in sella a una macchinina con canzoncine strane?ma io che ho fatto di male per meritari questo?bbboh.

Carlotta, scoprire che la tua non era vera redenzione mi ha migliorato nottata e giornata. Mi eri mancata e mi manchi ancora, in fondo hai fatto proprio na morte di merda.

Passiam alla top 3 dei momenti più trash dell’episodio:

3) Omino dell’omino bianco svela la posizione del corpo di Rollino: bello, fantastico…ma con una figata di gioco del genere non poteva, che so io, far camminare quel nanetto come si deve?

2) Tanner e l’escavatrice del demonio: niente è mai stato più trash, nemmeno il maiale nel bagagliaio. Io mo dico si, va bene le entrate in scena prepotenti..ma veramente devo credere che questi stessero nascosti dietro agli alberi con escavatrice e mille auto e che nessuno se ne sia accorto..davvero?

3) Incubo di Emilio: quando credevo di aver visto di tutto è arrivato il momento di scoprire a cosa si riferisse il flashforward che avevamo visto a inizio stagione ed ebbene…un sogno di Emilio il quale come timore principale aveva ovviamente il fatto che Alison potesse assomigliare, in futuro, alla maialina dei muppets.

Per sapere come ho interpretato io il sogno di Emilio dovrete controllare il primo commento al post!

Io, ragazzi, vi saluto e vi aspetto settimana prossima con l’ultimissimo commento Ignorante.

See you soon!

 

TEORIA DALL’AMERICA – TWINCER : GLI INDIZI , CHI E’ E PERCHE’ E’ A.D

Ieri abbiamo parlato della teoria dell’orologio che nasceva da un tweet di Marlene King, oggi voglio approfondire meglio il caso della sospettata “Twincer”. 
Tutto ciò che segue non è una mia teoria ma è ciò che gli estimatori di questa teoria hanno messo insieme.

Partiamo con gli INDIZI : 

1.  La famosa scena della 7×15 in aeroporto:  qualcuno pensa di aver sentito la gemella di Spencer  dire a Wren “Smettila di chiamarmi in quel modo”, come se Wren l’avesse chiamata Spencer invece che con il suo vero nome. 

2. Ciò che ha raccontato il Dr Cochran è molto interessante : Mary ha avuto più di due bambini. Il primo(Charles) è stato dato a Jessica, il secondo è stato dato agli assistenti sociali e quindi non può essere Spencer che è stata data 5 minuti dopo a Veronica. La seconda è stata la gemella di Spencer che probabilmente era prematura ma molto tenace. Episodi dopo Toby chiama Spencer “tenace“.

3.  Il sogno di Hanna : non può essere un sogno perchè Hanna non sapeva di A.D e quindi quella era la gemella di Spencer. 

4. le iniziali di A.D : sono molto probabilmente le iniziali della gemella. Alex/Alexandra Drake. 

5. Brendan e Ian hanno confessato di essere rimasti confusi quando hanno letto l’identità di A.D probabilmente perchè leggendo Alexandra Drake, è facile dire “e chi ca**o è?” 

6. Tyler prima della 7B ha detto “Avete incontrato A.D, ma non l’avete incontrata, beh insomma capirete“.  E questo può significare solamente che avete incontrato questo personaggio ma non sapevate che era lei. 

7. Ian ha detto “I fans saranno soddisfatti ad un certo punto, e proprio quando tutto sembrerà così fantastico, potrebbe esserci un pollice giù“. E questo mi fa pensare che accontenteranno i fans e vedremo Troian con il cappuccio nero, penseremo che Spencer è A.D e solo dopo scopriremo che non è lei, ma la sua gemella e alcuni potrebbero esserne delusi. 

8. Ashley ha detto che non credeva possibile questa rivelazione : forse perchè non si sarebbe mai aspettata un’altra gemella ? 

9. “E’ come se viveste in due in questa casa : tu e la tua gemella cattiva e non sapessimo mai chi verrà a fare colazione“. Frase detta da Veronica Hastings nella 4×23…. 

10. Spencer non ricorda questo flashback. E’ un caso che Spencer non ricorda questa frase della madre. 

11 “Dove sono loro ?” , urla Mary nel flashback della 7×17. A chi si riferisce ? Alle gemelle ? 

12. “Assomigli molto a tua sorella, sembrate quasi gemelle“. Questa è la frase di Mary nella premiere. Secondo gli sceneggiatori noi avremmo dovuto pensare a Spencer e Melissa, e se invece fosse un indizio su Twincer e Mary fosse stata ricattata/costretta a non dire nulla di Twincer da Peter ? 

13. Nel 2014 Marlene ha confermato che Troian le ha mandato una teoria di un fan secondo la quale Spencer aveva una gemella e entrambe l’avevano ritenuta davvero brillante. E se col rinnovo dello show l’avessero usata per Uber A? 

14. Marlene ha rivelato che ha dovuto dire in anticipo tutto all’attore che interpreterà la parte di A.D e guarda caso la prima ad aver saputo tutto è stata Troian. 

15. La ragazza nella tomba della sigla ha la stessa camicia nera di Spencer. 

16. A.D sembra prendersela quasi sempre con gli Hastings. Sparare Spencer, mettere l’audio di Mary a casa Hastings. Troppa gelosia, invidia e rancore. 

17. “Sono tutte buone. Teorie” La risposta di Janel quando le è stato chiesto della gemella di Spencer. 

18. Il commento di Spencer nella 7×18 “Sai che vuol dire essere l’outsider. Lasciato da parte dagli amici e dalla famiglia“. Da quando Spencer parla così ?

19. Keegan ha detto che non ci sarebbero più stati baci Spoby nella 7B. Forse perchè quella non era Spencer ?

20. “E’ qualcuno che avete visto“. Quando abbiamo chiesto a Marlene se abbiamo conosciuto A.D, lei è stata molto attenta a non dire “conosciuto” ma “visto“, perchè in effetti noi non conosciamo la gemella, ma l’abbiamo vista. 

21. “Questa non è la Spencer che io conosco“. Serve altro ? 

Ed ora la TEORIA :

Twincer, che per comodità chiameremo Alexandra Drake nasce al Radley.
Alexandra vive al Radley, non perchè è pazza ma perchè nessuno si può occupare di lei in quanto sua madre Mary non è in grado di occuparsi di lei e suo padre Peter non sa della sua esistenza e nessuno ha chiesto di adottarla. 

Al Radley, Alexandra conosce Charlotte, scoprono di essere sorelle e diventano molto amiche.
Dopo la seconda stagione, Mona viene internata al Radley e Charlotte inizia a recarsi da lei per farsi raccontare di come lei aveva tormentato queste ragazze.
Così Alexandra e Charlotte piano piano decidono di rubare il gioco a Mona e iniziano a tormentare le ragazze.
Per Charlotte si tratta di vincere a qualcosa nella vita, per Alexandra è qualcosa di molto più pericoloso : vuole distruggere la vita delle amiche di Spencer per rovinare la vita di sua sorella.  La gelosia per non essere stata adottata, per non aver vissuto la bella vita di sua sorella erano buoni motivi per giocare.  

Alexandra aiuta Charlotte in tutto e per tutto però non si mostra,  è Charlotte quella che si rivela -A e chiude il gioco per lasciare la palla a sua sorella che rappresenta l’endgame A.D. 
Il piano di Alexandra di separare le Liars però,come un boomerang, le torna indietro, perchè le Liars sono più unite che mai ed è proprio Spencer a dire “dobbiamo stare più unite che mai”. 
E allora il piano di Alexandra cambia : se non posso distruggere la vita di Spencer, perchè non diventare Spencer ? Progetta quindi di spararle per prenderne il posto e vivere la sua vita, accanto a quelle amiche così leali.
Il suo piano è riuscito a metà visto che non è riuscita completamente a sostituirsi a Spencer ma in alcuni momenti si.

Che ne pensate ? Vi piacerebbe come teoria ? E’ credibile o no ?

-A.D

spencer-01-1495641024

TEORIA DALL’AMERICA : LA TEORIA DELL’OROLOGIO

Mancano 10 giorni alla fine di PLL e si sono formati gli schieramenti su chi possa essere A.D. C’è chi pensa che possa essere la A originale Mona, chi Ezra e chi la gemella di Spencer che viene chiamata Twincer ed è proprio di lei che parleremo in questo articolo. 
Non è mai stata sospettata prima della 7×01, quando Hanna viene rapita da A.D  e Spencer appare in sogno ad Hanna e le dice come scappare. La cosa strana è che Spencer non ha la frangetta e i fans hanno imparato che i sogni in PLL raramente sono sogni, come quelli che facevano le Liars nelle prime stagioni quando sognavano Ali.
Questa scena quindi ha destato sospetti ma la cosa si è fermata lì, fino a quando si è scoperto che Spencer è figlia di Mary Drake e che quindi è più legata alla trama di quanto si potesse pensare. 
I sospetti sono aumentati nell’episodio 7×15, diretto proprio da Troian, quando all’improvviso dopo una serie di scene dove Spencer cerca Mary e viene seguita dal Detective Marco Furey, la troviamo in aeroporto con Wren a discutere in modo abbastanza animato. Non solo, Spencer vede Ezra e gli chiede di non dire a nessuno di questo incontro e tra l’altro Wren dice che Spencer è stata lì con lui a tenergli compagnia durante lo scalo. Qui Spencer è sembrata molto strana, non solo perché si comporta come se stesse nascondendo qualcosa ma anche perché è vestita in modo diverso da come l’abbiamo vista nelle scene precedenti. Da questo episodio è nata la teoria di Twincer, che non sarebbe altro che la gemella di Spencer che non sarebbe altro che A.D. 
Ma non è finita qua perché nell’episodio di martedì scorso, secondo i fans americani, Twincer è riapparsa nella scena più imbarazzante di sempre, dove Spencer decide di andare da Toby, fresco vedovo di Yvonne e fare sesso con lui. Lo stesso Toby dice che quell’atteggiamento non è tipico della Spencer che conosce. Indizio ?
Altri indizi secondo i fans sarebbero che Keegan ha parlato di un “non bacio-Spoby”, quasi a dire che quella non è Spencer ma qualcun’altra. 
Ma andiamo alla teoria del giorno. Marlene King ha scritto un tweet “Con così pochi episodi che mancano, non posso darvi indizi. Posso solo dirvi di GUARDARE ATTENTAMENTE. Dopotutto anche questo è un indizio”. 
Se questo in italiano, può dire poco, in inglese, leggere WATCH CLOSELY, aiuta molto perchè watch porta alla teoria già in voga dell’orologio. 
Si, perchè i fans più attenti, hanno notato che Troian non solo si comporta in modo strano ed è vestita in modo diverso nelle scene del sogno di Hanna / bacio 7×10 con Toby/ aeroporto con Wren / baita con Toby, ma NON indossa l’orologio che sembra invece indossare in TUTTE le altre scene. 
Ora stanno comunque facendo un rewatch di tutte le 7 stagioni per capire se ci sono altre scene dove Troian non porta l’orologio ma in America sembra essere questo l’indizio a cui si riferisce Marlene King. 

Che ne pensate ?? Può essere un indizio importante? o semplicemente a Troian non andava di indossare l’orologio in quelle scene ? Vi piacerebbe Twincer ? Diteci che ne pensate ! 

tumblr_orl4cfcbIC1woa7xmo9_400 (1)tumblr_orl4cfcbIC1woa7xmo10_400

Commento IgnorAnte Pretty Little Baldracs 7×18 – “Choose or Lose(the patience)

Buonasera Maria, buonasera a tutti.

È con le lacrime agli occhi che vi scrivo questo commento e devo premettere una cosa: non sono obiettiva, stasera non lo sono affatto e sappiate già che darò un 9 grande quanto l’infamaggine di Ariadimmerda.

Bene, detto questo, stelle mie, possiamo iniziare e penso che per essere breve dovrò andare per eventi chiave:

Aria viene scoperta e io sono stata la persona più felice del mondo. Va bene, nessuna è senza peccato, ma diciamo che lei ha perseverato parecchio e continua senza ritegno a farlo. Chiariamoci: ha svenduto la libertà delle sue amiche di sempre per salvare il suo futuro marito da una cazzata fatta da lei e va bene, posso anche mettermela via, ma poi recuperi il tuo futuro marito che cerca di capire che ti passa per la testa e metti da parte pure lui. Lo metti da parte e continui a fare quello che ti impongono di fare, ti arrabbi con te stessa e sfoghi su di lui. Che hai nella testa?

Mi dispiace dirlo ma la reazione delle altre è stata fin troppo benevola, fin troppo tranquilla. Quando avevano il sospetto che Alison fosse A o che fosse un’associata si sono unite per mandarla al gabbio, l’hanno isolata, schifata. Con Aria no, perfino Mona continua ad essere trattata peggio. Forse a lungo andare la perdoneranno, forse faranno anche bene ma lacomunque coerenza non sarà mai il loro forte. Non crederanno mai nella giustizia perché non sono mai state in grado di essere giuste nemmeno tra loro.

Andiamo male piccole baldracche, molto male.

La Tanner is back in town e quello che ho capito è che pure lei ha un po’ la mamma baldracca. Parliamo apertamente: “lei è una che trova sempre la soluzione”

Tu hai iniziato a capire un cazzo solo perché FuriaCavalloDelWest ti ha spiegato per filo e per segno pure come arrivare al cesso della stazione. Eddai, su.

Cialtrona ❤

Mona sarà di nuovo cattiva?di nuovo parte del gioco?di nuovo la bad girl? Marlè..

Ma chi ti deve credere ormai?

Scusate ma sento il bisogno di passare alle coppie perché poi alla fine lo sappiamo che sono state la parte più rilevante dell’episodio!

SPOBY SPOBY SPOBYYYYY. Chi mi conosce sa che gli Spoby sono la mia vera prima ship di Pll quindi non stupitevi della mia felicità. La parte onesta di me lo sa che questo riavvicinamento è basato sul nulla ma saprete meglio di me che uno shipper non ha bisogno di solide realtà ma solo occhi che si incrociano. Insomma i miei bambini sono insieme e io più li guardo e più piango perché sono troppo belli

Gli Ezria hanno fatto all’ammmmore sul divano e l’unica cosa che mi ha impressionata è il fatto che Ezra,inizialmente,non abbia staccato il culo dal divano nemmeno per scherzo

Le Emison belle come il sole e l’altre stelle. È così appagante vedere Emily finalmente felice ed Alison che finalmente si accetta e accetta il suo amore per Emily senza mascherarlo da “Amicizia Romantica”. È bello vedere che siti sostengono nei momenti di bisogno, che insieme non si lasciano abbattere nemmeno quando il mondo sembra crollar loro addosso. Sono belle ed è stupendo vedere cosa Alison sta facendo per Emily, è bello VEDER ROSICARE QUELLI CHE IN LORO NON CI HANNO MAI CREDUTO PERCHÉ GNEGNEGNE ALISON PERZONA FALZAH, PULIZIA KONTATTI, BULLAH.

Gli Haleb si sono sposati, Mamma Marin sa tutto e siamo tutti felici e contenti, dai

Sono belli, mi sono sembrati tutti stranamente belli e nonostante non giustifichi nessun comportamento in più rispetto alle volte precedenti, trovo giusto che ognuno stia (forse) avendo il suo lieto fine.

Chiamatelo fanservice, business o come vi pare, ma io sono contenta.

Non so come spiegarlo senza sembrare un’invasata ma il fatto è che non importa quanto le fantomatiche “scene più HBO di sempre” siano degne della AbcFamily e non importa che ancora non ho capito chi cazzo sia AD…vederle felici mi ha reso felice. Sarà che in genere sono abituata a Shonda, boh.

Che altro vi devo dire?ah si….

ANNUNCIAZIONE ANNUNCIAZIONE:

In occasione della (quasi) fine della serie e  delle gioie che abbiamo avuto, ho preparato per voi un’immagine di copertina per ogni coppia che potrete scaricare ed usare, se volete.

SPOBY:

HALEB:

EMISON:

EZRIA:

Fatene ciò che volete, tranne spacciarle per vostre se no

Vi si ama, alla prossima!

Commento IgnorAnte Pretty Little Baldracs 7×17 – “Driving Miss Trashanza”

Tutti hanno sempre detto che il 17 è un numero che porta sfiga e io non ci ho creduto fino a che non ho visto questo episodio. Sia chiaro: non ha fatto schifo, ma ciò che mi sento di dire in merito è:

giphy

Volendo partire dal principio dovrei parlare di Aria ed Ezra che ballano Despacito BoscoDiRose remix, ma non credo di essere pronta nè di essere nel mood adatto. Credo comunque che, qualcuno di voi che seguite i miei commenti, shippi Ezria e quindi una parte di me si sente costretta a parlarne: Ezia si è ripreso ed i preparativi del matrimonio proseguono; lui, come in Non Ditelo alla Sposa, ha ogni secondo una nuova idea..

Insieme ai preparativi continuano pure le infamate di Aria che, questa volta, è stata assegnata a rovinare la famiglia Hastings, come se già non lo sapessero fare abbastanza bene da soli. Abile come kung fu panda ha lasciato questo cellulare in casa dei poveracci, facendo saltare per aria quello che a fatica era rimasto della famiglia di Spencer, fracellando lo scroto di Pietro che sembrava una donna in preciclo e mandando in pezzi il sogno di potere di Veronicasaur.

tenor (4)

Gli Haleb e la Milfona credo siano stati la parte più lenta e poco credibile dell’episodio, lenta e poco credibile esattamente come la capacità di Calebbio di raccontare fandonie. Perchè poco credibile, direte voi?non certo per il fatto che calebbio si sia proposto in matrimonio alla bionda che scoppiaLepallealprossimo ma per un motivo fondamentale:

chi ci crede che una madre si beva la dichiarazione d’amore arrivata giusta nel momento in cui la merda stava salendo a galla?fosse stata mia madre avrebbe reagito più o meno così:

HarryPotter-Meh

e poi avrebbe ripreso con una serie di domande a raffica fino a farci crollare e confessare.

Il ritorno della milfona, comunque, è sempre un piacere, perchè è proprio vero ciò che si dice: apprezzi una cosa solo quando non ce l’hai più ed io,amici, ho apprezzato che non ci fosse finchè non è tornata, purtroppo e senza ragioni valide o un dialogo credibile. Dal momento che sono molto delusa da come sono andate le cose, nella mia mente, ho deciso che tutto è andato per il verso giusto:

PicsArt_06-07-08.27.23PicsArt_06-07-08.31.02

questa è la MammaMilf che voglio ricordare.

Su Spensierata non ho molto da dire, mi sembra che le sfiga le sia amica come la nuvola Speedy per Dragonball..solo che lei non ha nemmeno bisogno di chiamarla! La polizia le sta alle calcagna, suo padre ha inseminato mezza BoscoDiRose e non mi stupirei se fosse il padre del bambino di PikaPika ed Emilio, la madre tra uno scatolone e l’altro scopre che ha fatto i pacchi per nulla perchè tanto da BoscoDiRose non si scappa e allora vedi la rassegnazione negli occhi e capisci che la strage è vicina. Boh, Spesia il mainagioia l’ha ereditato da Maria Drago, un pò come ha ereditato la sua sanità mentale precaria, ecco.

Detective FuriaCavalloDelWest credo sia uno dei pochi personaggi, oltre ad Aria, a cui auguro morte più spesso, ultimamente. Con che faccia e che coraggio si professa paladino della giustizia continuando ad indagare su un caso da cui si dovrebbe allontanare perchè sentimentalmente coinvolto con una delle sospettate?Lascia che lo venga a sapere Veronicasar e poi l’unica carriera che farai in polizia sarà quella da mocio vileda per pulire i cessi della galera.

giphy (1)

Mona ha praticamente retto un episodio e non riesco ad accettare che le quattro sceme in culo non capiscano quanto hanno bisogno di una come Mona, quanto lei le abbia aiutate e le stia aiutando e quanto, una persona normale, le vorrebbe pestare quando credono davvero di poter risolvere i casini da sole. Ma cosa credono di poter risolvere?nemmeno i rebus della settimana engmistica e quelli, diciamocelo, sono veramente pessimi. Pessimi come la doppia faccia di Aria, come l’opportunismo di Hanna, come la saccenza di Spensierata e come…beh come la faccia di Emilio quando ha sentito di dover fingere di essere la ragazza di Mona. Non che fosse schifata o che..aveva solo la faccia di quella che ha appena realizzato che anni di caccia sono stati inutili, perchè tanto le fagianelle arrivano quando sei fidanzata e non le puoi avere. Lei, signori, aveva la faccia di chi ha capito di non aver capito un cazzo.

tumblr_oe0ga5BMP51tlsda4o1_500

prima di concludere questo commento degno dell’ episodio, dal momento che è assolutamente inconsistente, voglio chiedere una cosa a voi, popolo del trash:

Perchè Aria sogna in bianco e nero?perchè la carceriera era proprio Mona?perchè i detenuti sembravano ballerine di lap dance nelle gabbie?ma, soprattutto, PERCHE’ VERONICASAUR NON L’HA PESTATA A SANGUE?

f5f0b4c708da5ab9ad1e85454cbc90d43fecf3d8bb564a46bc6aeedbce6fd189

Intanto, mentre la relazione tra Marly e il fandom è più o meno così:

PicsArt_06-07-08.44.28PicsArt_06-07-08.46.44PicsArt_06-07-08.50.26PicsArt_06-07-08.58.08

io, a fine episodio, così:

PicsArt_06-07-08.41.33

Voto finale: 6, quel 6 politico che ti davano in quinto superiore per mandarti fuori dall’istituto a calci nel sedere.

Alla prossima settimana con una nuova avvincente avventura di Pietro, i semi e la terra fredda, ciao.